redattore profile

Eleonora Pergolari

Eleonora Pergolari, avvocato, si è laureata in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Perugia. E’ redattrice della testata giornalistica Edotto e ha esperienza decennale nell’ambito dell’informazione telematica dedicata all’aggiornamento di studi professionali, studi legali e aziende.

Nella Redazione Edotto scrive quotidianamente articoli specialistici di aggiornamento normativo e giurisprudenziale, nelle materie di diritto civile, diritto penale, diritto amministrativo, diritto tributario e diritto del lavoro.


Frontalieri. Corte di giustizia UE: stessi diritti dei lavoratori residenti

Secondo la Corte di Giustizia UE, le leggi nazionali non possano discriminare i lavoratori frontalieri: stesso trattamento dei lavoratori residenti su assegni familiari e vantaggi sociali. No a discriminazioni indirette.


Droga e lavoro: legittimità del licenziamento per detenzione o spaccio

Costituisce giusta causa di licenziamento lo spaccio di droga, organizzato durante l'attività lavorativa. In caso di detenzione di stupefacenti per uso personale, invece, il recesso potrebbe non essere proporzionato. Analisi di due decisione della Cassazione.


Criminalità informatica e cybersicurezza: giro di vite sui reati informatici (con Video Guida)

Cybersicurezza, sì della Camera al disegno di legge recante misure di prevenzione e contrasto dei reati informatici: stretta contro la criminalità informatica. Il testo passa al Senato. Le principali misure.


Sciopero occulto nei servizi pubblici essenziali: sindacati sanzionati

Nel contesto dei servizi pubblici essenziali, l'astensione collettiva dal lavoro camuffata da malattia è qualificabile come sciopero occulto: sanzioni ai sindacati confermate dalla Corte di cassazione.


Ok al rimborso Iva se l'immobile di terzi è strumentale

Sezioni Unite: sì al rimborso dell'IVA in favore dell'imprenditore o del professionista per i lavori di ristrutturazione di immobili di terzi, detenuti in virtù di un diritto personale di godimento, purché sia presente un nesso di strumentalità tra i beni e l'attività svolta.