Protezione dei dati personali (Privacy)

Per la privacy la Rete non basta

04/12/2005 La legge sulla privacy, ovvero il Dlgs 196/2003, disciplina i trattamenti delle informazioni relative all'individuo (dati personali) da chiunque effettuati. Dato che una qualsiasi impresa tratta dati personali dei clienti, dei dipendenti e dei fornitori, l'imprenditore deve seriamente adeguare la propria struttura alle regole del codice, che tuttavia risultano in molti casi non sufficientemente conosciute. Le sanzioni del caso vanno da un minimo di 3mila ad un massimo di 90mila euro.
Protezione dei dati personali (Privacy)DirittoLavoro

Maggiore privacy negli enti locali

13/10/2005 E' stato presentato ieri, 12 ottobre 2005, lo schema di regolamento predisposto dal Garante della Privacy sul trattamento dei dati sensibili da parte delle pubbliche amministrazioni. Il provvedimento attua l'articolo 20, comma 2 del Dlgs n. 196/2003  (Codice della privacy) che prevede, entro il 31 dicembre 2005, l'obbligo per gli uffici pubblici che intendono avvalersi dei dati sensibili e giudiziari non oggetto di specifica determinazione da parte di disposizioni di legge, di stabilirne le...
Protezione dei dati personali (Privacy)DirittoLavoro

L'e-mail è "segreto professionale"

24/08/2005 Il giudice di pace di Bari - sentenza n. 2919 del 7 giugno 2005 - ha affermato che costituisce violazione del diritto alla riservatezza professionale l'indebita intromissione di un collega nell'account di posta elettronica di un giornalista. La posta elettronica, anche se aziendale, non può "considerarsi accessibile se non a seguito di autorizzazione del titolare", dunque non può ritenersi "legittima la mancata adozione (...) delle misure minime atte a garantire l'inacessibilità".
LavoroProtezione dei dati personali (Privacy)Diritto

Garanzie sui controlli

01/06/2005 L'Authority ha diffuso ieri un provvedimento con il quale sollecita le amministrazioni a porre maggiore attenzione alla tutela della privacy, passando in rassegna gli interventi della Finanziaria per il 2005 che hanno ricadute immediate sulla riservatezza delle informazioni personali. La Legge n. 311/04 ha infatti intensificato lo scambio di informazioni tra pubbliche amministrazioni e tra queste e i privati, allo scopo di rendere più efficaci i controlli fiscali e quelli di pubblica scurezza, a...
LavoroProtezione dei dati personali (Privacy)DirittoAccertamentoFisco

"Milleproroghe" al traguardo

02/03/2005 Il Senato, ieri, ha convertito in legge il dl 314/2004 ("milleproroghe") che verrà pubblicato oggi sulla Gazzetta Ufficiale e, quindi, a partire dal 2 marzo 2005 le 18 proroghe dei termini in esso contenute, analizzate nell'articolo, saranno definitive. Sono stati differiti i termini sulle misure minime di sicurezza relative al trattamento dei dati personali negli archivi e quelle per evitare l'incremento dei rischi nell'uso di strumenti elettronici.
LavoroProtezione dei dati personali (Privacy)Diritto

Rapporto 2004 promosso a pieni voti

10/02/2005 Il Presidente del Senato, Marcello Pera, ha ringraziato ieri il presidente dell’Authority, Rodotà, per l’attività svolta dal Garante nel corso del 2004, facendo poi anche un bilancio di questi primi otto anni di privacy. Soddisfatti dei risultati anche gli altri ministri e personaggi autorevoli presenti a Palazzo Madama, che hanno promosso a pieni voti il Rapporto per l’anno 2004 e hanno ribadito l’importanza dell’operato dell’Authority nel sistema istituzionale italiano.  
Protezione dei dati personali (Privacy)DirittoLavoro