Previdenza

Invalidità solo con la carta di soggiorno

27/04/2006 L’Inps, con il messaggio 12178 del 24 aprile 2006, precisa che il possesso della carta di soggiorno è requisito necessario per permettere ai cittadini extracomunitari di accedere ai trattamenti economici di invalidità. L’Istituto, facendo esplicito richiamo all’articolo 80, comma 19, della legge 388/2000 (Finanziaria 2001) - che stabilisce che gli extracomunitari in possesso della carta di soggiorno, in quanto equiparati ai cittadini italiani, possono ottenere le provvidenze economiche relative...
LavoroPrevidenza

Sulla maternità per i dirigenti imprese al bivio

25/04/2006 I datori di lavoro sono in dubbio su se applicare da questo mese, per assenza del dirigente in maternità, le regole della legge 104/2006, che impongono loro di corrispondere a titolo d’anticipo l’indennità c/Inps. In virtù della disciplina precedente, essi dovrebbero altrimenti continuare ad erogare i trattamenti economici previsti dai contratti nazionali. La nuova legislazione in materia è entrata in vigore lo scorso 1° aprile e, conseguentemente, le associazioni sindacali hanno modificato la...
PrevidenzaLavoro

L’Inps non si arrende sugli arretrati Enel

25/04/2006 Con il messaggio 12027, del 20 aprile 2006, l’Inps ha comunicato che, dal periodo di paga in corso alla data del messaggio, sono ripristinati gli effetti di quanto disposto con la circolare 63/2005, con la quale erano state escluse dall’esonero della contribuzione tutte le aziende statali con capitale anche se solo in parte privatizzato. In tal modo, l’Istituto di previdenza non si arrende sugli arretrati dei contributi per Cassa integrazione e mobilità dovuti dall’Enel, chiarendo che le sedi...
PrevidenzaLavoro

Dirigenti, contributi più cari

25/04/2006 La nota Previndai del 21 aprile 2006, diffusa dopo l’accordo del 14 aprile tra Confindustria e Federmanager, per agevolare una graduale attuazione all’incremento di contribuzione, anticipa gli aumenti contributivi previsti con l’accordo del 24 novembre 2004, nel quale si stabiliva la decorrenza dell’aumento dall’entrata in vigore della riforma della previdenza complementare (dlgs 252/05), ma li divide in due quote: lo 0,5% dal 1° gennaio 2006 e l’altro 0,5% dal 2007. Nello specifico per i...
LavoroPrevidenza

Trattamenti extra con ritocchi

22/04/2006 Nel messaggio 12140/2006 l’Inps precisa che nella liquidazione dell’integrazione salariale, il computo di un dodicesimo della tredicesima mensilità, da sommare alla retribuzione mensile, può giustificare la richiesta del pagamento di un importo differenziale della prestazione corrisposta. Ciò è possibile solo se la somma da liquidare in relazione alla retribuzione mensile non supera il massimale previsto dalla legge 427/80. Molti lavoratori in integrazione salariale hanno chiesto la...
LavoroPrevidenza

Retribuzioni pensionabili in linea con la Consulta

22/04/2006 In applicazione della sentenza 264/1994, l’Inps fa alcune precisazioni sul calcolo delle pensioni, affermando che dal computo delle retribuzioni pensionabili e dall’anzianità contributiva deve essere escluso tutto il periodo di lavoro svolto a partire dal cambiamento dell’attività. Di conseguenza, l’Inps conferma l’impossibilità di neutralizzare i singoli periodi e l’esclusione del calcolo della pensione di tutti i periodi di lavoro successivi alla riduzione retributiva. Ciò è quanto è contenuto...
LavoroPrevidenza

Collaboratori alla verifica Inps

22/04/2006 L’Inps sta inviando a tutti gli iscritti alla gestione separata dell’Istituto gli estratti conto con il riepilogo della loro posizione contributiva al 31 dicembre 2004. Lo scopo è quello di consentire il controllo degli accrediti da parte dei collaboratori, tenendo conto delle particolari regole che l’Inps ha adottato per effettuarli. Infatti, si deve fare riferimento non solo ai periodi lavorati ma anche alla data in cui sono stati corrisposti i pagamenti e il loro importo, essendo questo il...
LavoroPrevidenza

Ritocco alle pensioni dei disabili

21/04/2006 La “Gazzetta Ufficiale” n. 90 di ieri è sede del decreto del ministero dell’Economia 5 aprile 2006, che contiene l’adeguamento (aumento) Istat dell’1,7% su pensioni e assegni a invalidi civili, ciechi e sordomuti e l’adeguamento (aumento) del 3,04% delle quote perquabili delle indennità. Il decreto indica pure i limiti di reddito 2006 per il diritto ai trattamenti (anch’essi aumentati dell’1,7%) in favore dei disabili. 
PrevidenzaLavoro

Estratto conto ai collaboratori

21/04/2006 L’Inps sta iniziando la spedizione del “rendiconto” contributivo per gli iscritti alla gestione separata dei lavoratori autonomi, relativo alle annualità 1996-2004. Saranno interessati un numero di assicurati che potrà variare tra i 2,5 e i 3 milioni e che comprende i collaboratori coordinati e continuativi, i professionisti non tenuti all’iscrizione a casse o enti di categoria, i prestatori d’opera occasionale, gli incaricati alle vendite a domicilio e gli associati in partecipazione con...
LavoroPrevidenza

L’agricoltura aggiorna i contributi alla busta paga

19/04/2006 L’articolo 1, comma 4, del Dl 2/2006, per il quale l’Inps ha emanato la circolare applicativa n. 57/2006, afferma che dal 1° gennaio 2006 i contributi previdenziali per i lavoratori agricoli diventeranno più “sostanziosi”. In pratica, dalla data indicata, la retribuzione da assumere quale base del calcolo contributivo non può essere inferiore all’importo delle retribuzioni fissato da leggi, regolamenti, contratti collettivi o individuali se più favorevoli (si veda a tal proposito anche l’Edicola...
LavoroPrevidenza