Accertamento

Nuovo smalto al redditometro

04/02/2005 L’aggiornamento del “redditometro” è stato disposto da un provvedimento del 7 gennaio 2005, pubblicato sulla “Gazzetta Ufficiale” numero 26 del 2 febbraio 2005. Con questo provvedimento è stata adeguata per gli anni 2000 e 2001 la tabella riguardante la determinazione, ai fini Irpef, degli indici e coefficienti presuntivi di reddito o di maggior reddito in relazione agli elementi indicativi di capacità contributiva. L’uso del redditometro è regolato dall’articolo 38 del Dpr 600/73 che, al quarto...
AccertamentoFisco

Doppio esame per gli ordinari

04/02/2005 Le Entrate hanno precisato che i soggetti sottoposti al controllo da studi di settore aumentano se per almeno due periodi di imposta su tre consecutivamente considerati non si dichiarano i ricavi da studi di settore. In tali circostanze, l’accertamento presuntivo decorre dal periodo di imposta in corso al 31 dicembre 2004. L'agenzia delle Entrate ha, inoltre, chiarito che, a prescindere dalla congruità per il periodo d'imposta 2002/2003, se per il periodo d'imposta 2004 alla "non congruità"...
FiscoAccertamento

Telefisco 2005 - Indagini bancarie operative in attesa dello scambio telematico dei dati

03/02/2005 In materia di indagini bancarie, le “nuove” informazioni possono essere richieste solo in via telematica. Questa modalità di trasmissione sarà valida, però, dal primo luglio 2005 e ciò appare in evidente contrasto con la piena operatività delle novità previste dalla Finanziaria 2005, che dovrebbero essere, invece, attive sin dall’entrata in vigore della legge stessa. 
AccertamentoFisco

Studi, adeguamento variabile

03/02/2005 L’agenzia delle Entrate ha chiarito che le nuove regole sull’adeguamento in dichiarazione alle risultanze degli studi di settore operano a partire dal 1° gennaio 2005 e influenzano già gli adempimenti dichiarativi relativi al 2004. Questa posizione, che evidenzia come le modifiche introdotte dalla Finanziaria 2005 siano da considerarsi puramente procedurali, comporta immediate conseguenze per i contribuenti che nei prossimi mesi dovranno compilare la dichiarazione dei redditi. Le nuove regole,...
AccertamentoFisco

Ferrara: "Azioni comuni contro l'evasione"

02/02/2005 Il Direttore delle Entrate, Ferrara, nel corso di Telefisco 2005, ha affermato:   "vi sono novità significative in materia fiscale per questo 2005: il secondo modulo per l'Ire, l'applicazione piena dell'Ires, le novità per l'accertamento e la lotta all'evasione”.
FiscoAccertamento

Il Fisco in banca avrà mano libera sui periodi ante 2005

02/02/2005 Durante Telefisco 2005, l’Amministrazione finanziaria ha fornito una serie di chiarimenti sulla portata applicativa dell'articolo 1, commi da 402 a 404, della Finanziaria 2005, che ha previsto un ampliamento dei poteri di indagine bancaria esercitabili da parte degli uffici finanziari. Sui tempi di dispiego, l'agenzia delle Entrate ha affermato che l'ampliamento dei poteri di indagine bancaria ha natura procedimentale, quindi esplica la propria efficacia anche con riguardo a periodi d'imposta...
FiscoAccertamento

Studi, adeguamento dal 2004

02/02/2005 Le Entrate - Telefisco 2005 – chiariscono che per le imprese in contabilità ordinaria per obbligo l'accertamento presuntivo opera solo dal 2004, ma l'incongruità può essere verificata anche con riferimento ai due periodi d'imposta precedenti. Di conseguenza, un soggetto incongruo nel 2002, congruo nel 2003 e incongruo nel 2004, potrà essere accertato in base agli studi di settore solo con riferimento al 2004, considerando la sua situazione a partire dal 2002.
FiscoAccertamento

Studi a impatto differenziato

01/02/2005 Le modifiche agli studi di settore introdotte con la Finanziaria 2005 riguardano tre aspetti precisi: le modalità di accertamento; l'uniformazione tendenziale dei contribuenti in contabilità ordinaria rispetto a quelli in contabilità semplificata; i criteri e i termini di adeguamento, sia ai fini delle imposte sui redditi che dell'IVA. Specificatamente nei riguardi dei contribuenti in contabilità ordinaria è stato precisato che l’accertamento può essere effettuato: in assenza di congruità dei...
FiscoAccertamento

La fattura online viaggia da sola

31/01/2005 Il Consiglio dei ministri ha approvato in via definitiva, il Dpr in materia di utilizzo della posta elettronica. Mentre per ciò che concerne l’e-mail elettronica si attendono ancora delle precisazioni, sul fronte della fatturazione elettronica e dell’archiviazione digitale, l’agenzia delle Entrate sta lavorando per mettere a punto le istruzioni mancanti. In materia di fattura elettronica si precisa che essa deve considerarsi emessa all’atto della sua trasmissione per via elettronica, previa...
FiscoAccertamento

Congruità con molti dubbi

31/01/2005 La Finanziaria 2005 (articolo 1, comma 409) ha introdotto per i soggetti in contabilità ordinaria per natura, il meccanismo dell'accertamento presuntivo, qualora il contribuente sia incongruo per due periodi d'imposta consecutivi. Inoltre, per le imprese in contabilità ordinaria anche per opzione, gli accertamenti potranno essere effettuati quando emergono significative situazioni di incoerenza rispetto a indici individuati con provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate.
FiscoAccertamento