INAIL, riapertura servizi on line e pagamento dei premi sospesi del settore sportivo

Pubblicato il



INAIL, riapertura servizi on line e pagamento dei premi sospesi del settore sportivo

L’Inail, con il comunicato del 6 maggio 2021, richiamando la circolare 11 febbraio 2021, n. 7, con la quale si fornivano indicazioni in merito alla sospensione dei premi per l’assicurazione obbligatoria, dal 1° gennaio 2021 al 28 febbraio 2021, per le federazioni sportive nazionali, gli enti di promozione sportiva e le associazioni e società sportive professionistiche e dilettantistiche, informa che coloro che si sono avvalsi della sospensione degli adempimenti, potranno presentare la dichiarazione delle retribuzioni e la domanda di riduzione del tasso medio per la prevenzione dal 10 al 31 maggio 2021, attraverso i servizi “Alpi online” e “Riduzione per prevenzione”.

Si rammenta che i beneficiari della sospensione degli adempimenti devono effettuare il versamento dei premi in un’unica soluzione entro il 31 maggio 2021 ovvero richiedere la rateizzazione del versamento fino a un massimo di 24 rate mensili di pari importo.

In tal ultimo caso, la prima rata deve essere pagata entro il 31 maggio 2021 e le rate successive entro l’ultimo giorno del mese, ad eccezione delle rate di dicembre 2021 e 2022 per le quali il versamento va effettuato entro il giorno 16.

Da ultimo, si riportano di seguito i codici da indicare nel campo “numero di riferimento” del modello F24:

  • 999245 per il versamento in un'unica soluzione entro il 31 maggio 2021;
  • 999246 per il versamento in forma rateale fino a un massimo di ventiquattro rate mensili di pari importo.
Allegati