Tax credit librerie. Aperta l’edizione 2021

Pubblicato il


Tax credit librerie. Aperta l’edizione 2021

Il Ministro della Cultura comunica l’avvio dell’edizione 2021 del Tax credit librerie; gli aventi diritto possono presentare le domande, relative all’anno 2020, dal 13 settembre al 29 ottobre 2021 (ore 12), utilizzando l’apposita piattaforma telematica.

La misura dispone di uno stanziamento complessivo di 18.250.000 euro, dopo l’integrazione dei fondi ordinari, per il 2021.

Tax credit librerie 2021: requisiti per presentare domanda

Sono ammessi a partecipare alla distribuzione delle risorse gli esercenti di attività commerciali che operano nel settore della vendita al dettaglio di libri in esercizi specializzati con codice ATECO principale 47.61 o 47.79.1, in particolare:

  • 47.61 riguarda il Commercio al dettaglio di libri nuovi in esercizi specializzati;
  • 47.79.1 riguarda il Commercio al dettaglio di libri di seconda mano.

Gli esercenti possono accedere ai seguenti importi:

- 20.000 euro per gli esercenti di librerie che non risultano comprese in gruppi editoriali dagli stessi direttamente gestite (c.d. librerie indipendenti);

- 10.000 euro per gli altri esercenti.

Parametri per il calcolo del credito

Il credito d'imposta è parametrizzato, con riferimento al singolo punto vendita, alle seguenti voci a cui è associato un massimale di costo:

  • imposta municipale unica – IMU, 3.000 euro;
  • tributo per i servizi indivisibili – TASI, 500 euro;
  • tassa sui rifiuti – TARI, 1.500 euro;
  • imposta sulla pubblicità, 1.500 euro;
  • tassa per l'occupazione di suolo pubblico, 1.000 euro;
  • spese per locazione, al netto IVA, 8.000 euro;
  • spese per mutuo, 3.000 euro;
  • contributi previdenziali e assistenziali per il personale dipendente, 8.000 euro.

Gli importi devono riferirsi all'anno precedente alla richiesta di credito.

Inoltre, il credito è in funzione anche degli scaglioni di fatturato.

Scaglioni di fatturato annuo 2020 derivante dalla vendita di libri

Percentuale di ciascuna voce di costo valida per quantificare il credito d'imposta teorico spettante

Fino a 300.000

100%

Compreso tra 300.000 e 600.000

75%

Compreso tra 600.000 e 900.000

50%

Superiore a 900.000

25%

Tax credit librerie 2021: domanda

Le domande vanno presentate dalle ore 12:00 del 13 settembre 2021 fino alle ore 12:00 del 29 ottobre 2021; è necessario utilizzare la piattaforma https://taxcredit.librari.beniculturali.it/sportello-domande/.

Dopo la registrazione all’area riservata, vanno inseriti i dati relativi all'impresa esercente (ragione sociale e codice fiscale) e i campi relativi al legale rappresentante (nome, cognome, codice fiscale ed email).

A chi ha inoltrato istanza negli anni precedenti è richiesto di registrarsi nuovamente.

Cosa fare se appare un messaggio di errore durante la procedura? Viene consigliato di inviare una email (PEO e non PEC) all’indirizzo taxcreditlibrerie@beniculturali.it indicando:

- codice fiscale dell’esercente ed eventualmente id della domanda;

- descrizione chiara dell’errore;

- allegando nel caso di errore di inserimento nel sistema i file PDF e P7M.