Regime di cassa Nel transito obbligatorio rimanenze per competenza

Pubblicato il


Regime di cassa Nel transito obbligatorio rimanenze per competenza

Il sottosegretario Mef, Pier Paolo Baretta, durante il question time in Commissione finanze della Camera ha annnunciato che entro aprile l'Agenzia delle Entrate emetterà la circolare sulle novità introdotte dalla legge di bilancio 2017 sul regime di cassa.

In merito, ha spiegato che la problematica sorta sulle rimanenze finali di merce per le imprese minori che transitano obbligatoriamente dal 2017 in tale regime, non può essere risolta sotto il profilo legislativo con il decreto attuativo.

La regola rimarrà quella: il reddito d’impresa del periodo d’imposta in cui si applicano le disposizioni relative alle imprese minori in regime di contabilità semplificata – 2017 - è ridotto delle rimanenze finali che hanno concorso a formare il reddito dell’esercizio precedente – 2016 - secondo il criterio di competenza.

Eventuali perdite di impresa nel regime di contabilità semplificata non si potranno riportare negli esercizi successivi.

Anche in
  • eDotto.com - Edicola del 20 gennaio 2017 - Imprese minori Nuovo regime fiscale - Moscioni