Dall’Europa l’ok a 4 incentivi COVID-19

Pubblicato il


Dall’Europa l’ok a 4 incentivi COVID-19

La Commissione europea dà l’ok a 4 incentivi a imprese e autonomi introdotti dal Dl Rilancio (n. 34/2020) per i danni da pandemia COVID-19.  

Gli aiuti, in linea con la disciplina degli aiuti di stato, sono:

  • l'esenzione parziale dall'Irap per i soggetti il cui fatturato nel 2019 non ha superato 250 mln di euro, per tutti i settori tranne banche e enti finanziari;
  • l'esenzione Imu sugli edifici turistici adibiti ad attività commerciali, compresi gli stabilimenti balneari;
  • il bonus per l’adeguamento di strutture e processi produttivi ai nuovi requisiti sanitari;
  • i crediti d'imposta per i canoni di locazione o concessione di immobili a uso non abitativo e affitto d'azienda, sostenuti tra marzo e giugno 2020 ed in funzione del livello di entrate, ma con qualche esclusione di categorie di imprese e autonomi.
Allegati Anche in
  • edotto.com - Edicola del 12 maggio 2020 - Decreto Rilancio. Sconto Irap anche senza perdita di fatturato - G. Lupoi