Regione Piemonte, voucher per la formazione di lavoratori occupati e imprese

Pubblicato il



Regione Piemonte, voucher per la formazione di lavoratori occupati e imprese

Con determina della Regione Piemonte del 4 maggio 2022, nell’ambito del POR FSE 2014-2020, è stato approvato l’Avviso pubblico ai lavoratori occupati per l’assegnazione di voucher individuali di partecipazione ai corsi inseriti sul Catalogo regionale dell’Offerta formativa per l’anno 2022, approvato con D.D. n. 50 del 01/02/2022.

Con lo stesso documento, inoltre, è stato approvato l’Avviso alle imprese e soggetti assimilati per l’assegnazione di voucher di partecipazione ai corsi inseriti sul Catalogo regionale dell’Offerta Formativa per l’anno 2022.

Si prevede di assegnare voucher di partecipazione ai corsi inseriti sul Catalogo che è composto da attività formative:

  • a domanda aziendale, attivabili grazie al contributo pubblico assegnato all’impresa per la formazione del proprio lavoratore e al cofinanziamento dell’impresa stessa;
  • a domanda individuale, che saranno oggetto di uno specifico avviso pubblico e attivabili grazie al contributo pubblico assegnato al lavoratore, ma anche attraverso il contributo privato dell’interessato.

I due Avvisi sono allegati alla determinazione dirigenziale.

Avviso ai lavoratori occupati per la formazione 2022

Le attività di formazione autorizzate e inserite nel Catalogo regionale anno 2022, a valere sulla misura in oggetto, sono destinate a promuovere l’accesso alla formazione professionale dei lavoratori occupati impiegati presso un datore di lavoro localizzato in Piemonte e/o dei lavoratori domiciliati in Piemonte, che di propria iniziativa intendano aggiornarsi, qualificarsi o riqualificarsi, partecipando a corsi selezionati tra le opportunità presenti nel Catalogo regionale anno 2022, messe a disposizione dalle Agenzie Formative.

Ai lavoratori che intendano prendere parte ad una o più attività comprese nel Catalogo regionale anno 2022 sono attribuiti voucher di partecipazione per un valore massimo complessivo non superiore a € 3.000,00 pro capite per un triennio, utilizzabili presso i soggetti erogatori titolari delle attività stesse (Agenzie Formative), a parziale copertura del costo del corso a catalogo.

Per ogni attività formativa il voucher di partecipazione può coprire una quota non superiore al 70% del costo complessivo della stessa indicato nel Catalogo regionale anno 2022.

La quota complementare è a carico del lavoratore partecipante. Fanno eccezione i voucher assegnati ai lavoratori con ISEE pari o inferiore a € 10.000,00, che coprono invece l’intero costo del corso (100%), fatto salvo il limite massimo del valore complessivo dei voucher pro capite sopra indicato (€ 3.000,00).

Le scadenze riferite al Catalogo Regionale 2022 sono le seguenti:

Venerdì 18/11/2022 - Termine ultimo per la presentazione alla Regione delle richieste voucher da parte delle Agenzie Formative.

Venerdì 30/12/2022 - Termine ultimo per l'attribuzione dei voucher da parte della Regione (salvo previo esaurimento delle risorse disponibili);

Venerdì 30/06/2023 - Termine ultimo per la conclusione del corso.

Avviso alle imprese. Voucher per offerta formativa 2022. Beneficiari

L’Avviso pubblico alle imprese e soggetti assimilati per l’assegnazione di voucher di partecipazione ai corsi inseriti sul Catalogo regionale dell’offerta formativa 2022 si rivolge a imprese e soggetti assimilabili (compresi studi professionali) localizzati in Piemonte.

Destinatari della formazione sono:

  • i soggetti titolari e coadiuvanti di micro imprese;

  • i professionisti iscritti ai relativi ordini/collegi;

  • i lavoratori.

Le Pubbliche Amministrazioni non possono richiedere i voucher.

Il Catalogo Regionale anno 2022 è pubblicato online e consultabile sul sito istituzionale della Regione Piemonte.

Le scadenze riferite al Catalogo Regionale anno 2022 anche per le imprese sono le seguenti:

  • venerdì 18/11/2022 - Termine ultimo per la presentazione alla Regione delle richieste voucher da parte delle Agenzie Formative;
  • venerdì 30/12/2022 - Termine ultimo per lʹattribuzione dei voucher da parte della Regione (salvo previo esaurimento delle risorse disponibili);
  • venerdì 30/06/2023 - Termine ultimo per la conclusione del corso.

Sono disponibili per l’assegnazione di Voucher formativi Aziendali per la partecipazione ai corsi approvati sul Catalogo regionale anno 2022, nuove risorse pubbliche pari a € 500.000,00 derivanti dalla dotazione del POR FSE 2014-2020 a valere sulla misura 3.10IV.12.2.03.

L’attribuzione dei voucher avviene in ogni caso entro il 31/12/2022.

Allegati