Previdenza Forense: Regolamento Unico in vigore

Pubblicato il


Previdenza Forense: Regolamento Unico in vigore

E’ entrato in vigore il primo gennaio 2021 il Regolamento Unico della Previdenza Forense, deliberato dal Comitato dei Delegati lo scorso 21 febbraio 2020 e successivamente approvato dal Ministero del Lavoro, con nota del 21 luglio 2020.

Lo ricorda Cassa Forense, con comunicato pubblicato il 1° gennaio 2021 sul proprio sito istituzionale.

Il Regolamento raccoglie in 88 articoli la disciplina contenuta nei Regolamenti previgenti, ora sostituiti dal nuovo testo normativo.

Il fine è quello di “semplificare la conoscenza e l’applicazione della disciplina previdenziale” degli avvocati.

Si tratta di un Regolamento con natura “eminentemente compilativa” e volto all'armonizzazione delle norme previgenti, per quel che riguarda, specificamente, le tematiche relative a iscrizione, retrodatazione, cancellazione e sospensione; modello 5, contributi, riscatto, ricongiunzione e totalizzazione, prestazioni previdenziali, sanzioni, disciplina speciali.

Allegati