Nuovi importi per i compensi a Caf, professionisti abilitati e sostituti per i 730/2008

Pubblicato il


E’ stato registrato il 13 luglio 2009 alla Corte dei conti il decreto del 13 maggio 2009 del ministero dell’Economia e delle Finanze che adegua i compensi spettanti ai Centri di assistenza fiscale, ai sostituti d’imposta ed ai professionisti abilitati per ciascuna dichiarazione modello 730/08 elaborata e trasmessa.

La misura è elevata: a 15,92 euro per i Caf e professionisti abilitati; a 12,73 euro per i sostituti d’imposta; per le dichiarazioni congiunte i compensi indicati dovranno essere raddoppiati.

In merito proprio alle dichiarazioni congiunte si ricorda che nel prospetto deve essere indicato un unico importo complessivo che consideri la liquidazione delle imposte di entrambi i coniugi. Anche nel caso di dichiarazioni congiunte il sostituto dovrà prima operare le compensazioni. Nel prospetto, infatti, deve risultare un unico importo che verrà trattenuto o rimborsato dal datore di lavoro o dall’ente pensionistico. A partire da quest’anno i sostituti eseguono i conguagli sulle retribuzioni di competenza del mese di luglio.

Gioia Lupoi

Links Anche in
  • ItaliaOggi, p. 28 - Aggiornati i compensi - Paladino