FSBA, in arrivo 109 milioni per le prestazioni Covid

Pubblicato il



FSBA, in arrivo 109 milioni per le prestazioni Covid

A breve il Fondo di Solidarietà Bilaterale per l’Artigianato (FSBA) riprenderà i pagamenti delle prestazioni a sostegno dei lavoratori dipendenti del settore artigiano relativamente ai periodi di riduzione o sospensione dell’attività lavorativa con diritto all’assegno ordinario.

È stata, infatti, accolta la richiesta del Fondo di 109 milioni di euro, avendo il Ministero del Lavoro e la Ragioneria centrale dello Stato firmato il decreto di conferimento delle predette somme necessarie al pagamento degli ammortizzatori sociali con causale Covid-19.

Non appena la Banca d’Italia verserà l’importo, il Fondo assicura di procedere tempestivamente all’utilizzo delle risorse messe a disposizione ed invita le imprese ed i Consulenti del Lavoro a procedere, entro la metà del mese di settembre, a correggere o integrare le domande di prestazione riferibili all’anno 2020 ed all’anno 2021.

In relazione alla dichiarazione dei redditi, invece, il Fondo comunica che le Certificazioni Uniche, oltreché poter essere reperite direttamente dai Centri di Assistenza Fiscale, sono messe a disposizione dei singoli interessati sul portale del Fondo.