Dichiarazione fraudolenta, il commercialista può concorrere nel reato

Pubblicato il

Inoltro di dichiarazioni fiscali con indicazione di elementi passivi fittizi supportati da fatture per operazioni inesistenti e omessa segnalazione di anomalie in contabilità: il commercialista risponde di concorso in dichiarazione fraudolenta.

Se sei già abbonato o hai acquistato l'articolo effettua il login.
Non sei ancora registrato? Registrati subito GRATIS, clicca qui.

L'articolo ha un costo di € 0,25