Credito inesistente? Condanna penale per compensazione indebita

Pubblicato il

Reato di indebita compensazione: l'inesistenza del credito costituisce di per sé un indice rivelatore della coscienza e volontà di porre in essere la condotta penalmente rilevante.

Se sei già abbonato o hai acquistato l'articolo effettua il login.
Non sei ancora registrato? Registrati subito GRATIS, clicca qui.

L'articolo ha un costo di € 0,25