Inps, domanda di pensione di reversibilità precompilata

Pubblicato il


Inps, domanda di pensione di reversibilità precompilata

L’Istituto Previdenziale, con il messaggio n. 3555 del 19 ottobre 2021, comunica che si è conclusa la sperimentazione della precompilazione della domanda di pensione di reversibilità, precedentemente avviata presso alcune Strutture territoriali nell’ambito dei Progetti di innovazione digitale 2021.

A tal proposito, l’Inps rende noto che, a partire dal 20 ottobre 2021 sarà disponibile la domanda precompilata di pensione di reversibilità sull’area MyInps.

La procedura della domanda, ispirata ai principi di semplicità, proattività ed efficienza, consente:

  • di proporre proattivamente all’utente la possibilità di accesso alla pensione di reversibilità;
  • di assistere il soggetto beneficiario nella presentazione della domanda, precompilando il modulo di domanda con tutti i dati reperibili negli archivi dell’Istituto;
  • di ottimizzare i tempi di definizione dell’istruttoria e di erogazione della prestazione.

L’Inps, a seguito del decesso del titolare della pensione, proporrà sull’area MyInps del coniuge avente causa la domanda precompilata di reversibilità.

Il beneficiario, nel caso in cui i contatti siano noti all’Istituto, sarà avvertito con sms della possibilità di usufruire della domanda presente nella sua area riservata, e infine, una specifica notifica condurrà direttamente alla compilazione della domanda.

Allegati