Studi professionali: E.BI.PRO. rimborsa parte delle spese per l’acquisto dei libri di testo per i figli

Pubblicato il



Studi professionali: E.BI.PRO. rimborsa parte delle spese per l’acquisto dei libri di testo per i figli

L’Ente bilaterale nazionale per gli studi professionali (E.BI.PRO.) ha rammentato, sul proprio sito, che è possibile ottenere il rimborso di parte delle spese sostenute per l’acquisto dei libri scolastici.

Infatti, il CCNL degli studi professionali ha dedicato un’apposita norma volta a sostenere il diritto allo studio dei lavoratori, per favorire il loro miglioramento culturale e professionale.

In questo ambito, EBIPRO eroga:

  • un contributo a favore del datore di lavoro pari al 50% della retribuzione derivante dalla concessione dei permessi per studio – previsti dall’art. 92, n. 1, lett. d) CCNL – riconosciuti ai lavoratori iscritti e frequentanti corsi regolari di studio in scuole di istruzione primaria, secondaria e di qualificazione professionale, statali, pareggiate o legalmente riconosciute o comunque abilitate al rilascio di titoli di studio legali, nonché per il conseguimento del diploma di scuola secondaria superiore, di laurea, diplomi di specializzazione e master universitari;
  • un rimborso parziale delle spese sostenute dai lavoratori dipendenti da studi iscritti all’ente per l’acquisto dei libri di testo scolastici per i figli frequentanti la scuola primaria e secondaria.
Anche in
  • eDotto.com – Edicola del 7 settembre 2016 – Congedo parentale ad ore CCNL Studi professionali – Schiavone