Studi di settore, in arrivo i nuovi indici

Pubblicato il



All'agenzia delle Entrate partono in questi periodi gl'indici di incoerenza, che l'Amministrazione finanziaria utilizzerà per superare la regola del "due su tre", avviando l'accertamento con gli studi di settore anche nei riguardi di quanti, tra i contribuenti, siano in regime di contabilità ordinaria, per scelta o per opzione.

Allegati