Le soluzioni ai “casi” dei praticanti e le regole per il voto dei revisori

Pubblicato il


Il Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili, nella circolare n. 1 del 15 gennaio 2008, ha delineato i requisiti che i tirocinanti devono possedere, entro il 31 dicembre 2007, per essere iscritti nel registro praticanti della sezione A del nuovo Albo unico. Nella circolare viene stabilito che il tirocinio debba essere svolto presso un dominus con almeno cinque anni di anzianità, vincolo che non si applica, però, ai rapporti attivati prima dell’entrata in vigore del Dlgs 139/05. La circolare fornisce, inoltre, le linee guida per l’elezione del collegio dei revisori, chiarendo che, nel caso in cui un vice presidente locale sia eletto al Consiglio nazionale, si opta per il “ripescaggio” del primo collega tra i non eletti. No, quindi, a nuove elezioni, a meno che non si tratti del presidente.

Allegati Anche in
  • ItaliaOggi, p. 42 – Collegi revisori, entro il 31/3 al voto negli ordini locali - Barbagli
  • ItaliaOggi, p. 42 – Albo unico, bussola per i praticanti - Barbagli