Fatturazione elettronica privati Tracciato aggiornato

Pubblicato il



Fatturazione elettronica privati Tracciato aggiornato

Il 1° gennaio 2017, data a partire dalla quale prenderà il via la fatturazione elettronica anche tra le imprese private, si sta avvicinando sempre di più e l'Agenzia delle Entrate prosegue i preparativi per rendere tale appuntamento fattibile.

Con comunicato stampa dell'11 novembre 2016, infatti, si rende noto che è stato integrato il formato fattura PA, utilizzato attualmente per la formazione e trasmissione delle fatture elettroniche verso le Pubbliche amministrazioni, per estenderlo anche alle fatture elettroniche tra privati.

Nello stesso comunicato congiunto - Entrate e Agenzia per l’Italia digitale – è poi riportato che le nuove specifiche tecniche del formato fattura PA sono state aggiornate e pubblicate sul sito www.fatturapa.gov.it.

Questo nuovo formato sarà utilizzato - tramite lo stesso Sistema di Interscambio (Sdi) e secondo un unico tracciato XML– per la fatturazione elettronica sia verso la Pa sia tra privati, come previsto dal Dlgs 127/2015.

Le pubbliche amministrazioni e i loro fornitori, dovranno, quindi, configurare i propri sistemi informatici per utilizzare, a partire dal prossimo 1° gennaio, esclusivamente il nuovo tracciato XML e il relativo schema XSD per tutte le trasmissioni di fatturazione.

Allegati Links Anche in
  • eDotto.com – Edicola 31 ottobre 2016 - Trasmissione telematica fatture Opzione entro dicembre Moscioni