Dimissioni telematiche Competenti i Consulenti

Pubblicato il


Dimissioni telematiche Competenti i Consulenti

La competenza a trasmettere telematicamente i moduli relativi alle dimissioni del lavoratore o alla risoluzione consensuale del rapporto di lavoro è stata estesa dal Legislatore anche ai Consulenti del Lavoro ma non è estensibile in via interpretativa agli altri soggetti di cui alla Legge n. 12/1979.

Per il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali – interpello n. 24 del 30 dicembre 2016 – quanto sopra è dovuto al fatto che gli obblighi sanciti dall’art. 26 del D.Lgs. n. 151/2015 gravano principalmente sul lavoratore e non possono pertanto essere ricompresi nell’ambito degli adempimenti connessi alla gestione del rapporto di lavoro di esclusiva pertinenza del datore di lavoro.

Allegati Anche in
  • eDotto.com – Edicola del 26 ottobre 2016 - Dimissioni on line Procedura per i CdL – Schiavone