Decreto fiscale: visto di conformità ai revisori legali

Pubblicato il


Decreto fiscale: visto di conformità ai revisori legali

Decreto fisco-lavoro approvato il 15 ottobre dal Governo: anche i revisori legali ammessi alla presentazione della dichiarazione dei redditi.

Il decreto contenente misure fiscali e del lavoro, di cui è attesa la pubblicazione in GU, interviene sull’articolo 3, comma 3, lettera a), DPR n. 322/1998, relativo alle modalità di presentazione ed obblighi di conservazione delle dichiarazioni, per aggiungere tra i soggetti incaricati della trasmissione delle dichiarazioni dei redditi i revisori legali.

Ciò implica che vi sarà un’apertura anche per il rilascio del visto di conformità utile per il riconoscimento del Superbonus.

Esprime soddisfazione il Consiglio Nazionale INRL che da tempo aveva avanzato la richiesta ai referenti istituzionali: ribadita la legittimità – da parte dei revisori legali quali professionisti contabili – di apporre il visto di conformità.

Il Presidente Inrl, Ciro Monetta, ha dichiarato: “Si tratta di una importante vittoria professionale che di fatto accerta e certifica definitivamente le competenze della nostra professione contabile”.