Cessione quinto pensioni, aggiornamento tassi terzo trimestre 2021

Pubblicato il


Cessione quinto pensioni, aggiornamento tassi terzo trimestre 2021

Con il messaggio n. 2482 del 2 luglio 2021, l’Istituto Previdenziale ha riportato il valore dei tassi da applicarsi nel periodo indicato per i prestiti estinguibili con cessione del quinto dello stipendio e della pensione, e i tassi soglia TAEG per i prestiti estinguibili con cessione del quinto della pensione in regime di convenzionamento.

In particolare, per i prestiti da estinguersi dietro cessione del quinto dello stipendio e della pensione, il valore dei tassi da applicarsi nel suddetto periodo (1° luglio 2021 – 30 settembre 2021) sono i seguenti:

  • per gli importi fino a 15.000 euro si applica un TEGM del 10,96%, mentre il tasso di soglia dell’usura è pari a 17,70%;
  • per gli importi oltre i 15.000 euro invece il TEGM è del 7,34% e il tasso di soglia dell’usura corrisponde al 13,17%.

Le suddette modifiche sono operative con decorrenza 1° luglio 2021.

Pensione, decreto cessione del quinto

Con il Decreto 26 giugno 2021 il Ministero dell’Economia e delle finanze - Dipartimento del Tesoro ha indicato i tassi effettivi globali medi (TEGM) praticati dalle banche e dagli intermediari finanziari, determinati ai sensi dell’art. 2, co. 1, della L. n. 108/1996, recante disposizioni in materia di usura, come modificata dal D.L. n. 70/2011, convertito con modificazioni dalla L. n. 106/2011, rilevati dalla Banca d’Italia ed in vigore per il periodo “1° luglio 2021 - 30 settembre 2021”.

Cessione del quinto, campo di applicazione

Si tratta della possibilità rivolta ai pensionati pubblici e privati di contrarre prestiti, con banche e intermediari finanziari, da estinguersi con cessione di quote di pensione fino al quinto dell’importo della stessa.

Possono essere cedute tutte le pensioni, ad eccezione di:

  • pensioni e assegni sociali;
  • invalidità civili;
  • assegni mensili per l'assistenza ai pensionati per inabilità;
  • assegni di sostegno al reddito (VOCRED, VOCOOP, VOESO);
  • assegni al nucleo familiare;
  • pensioni con contitolarità per la quota parte non di pertinenza del soggetto richiedente la cessione;
  • prestazioni di esodo ex art. 4, co. da 1 a 7–ter, della L. n. 92/2012.

Cessione del quinto dei pensionati, tassi soglia TAEG

I tassi soglia TAEG da utilizzare per i prestiti estinguibili con cessione del quinto della pensione concessi da intermediari finanziari in regime di convenzionamento ai pensionati variano come segue:

  • per i pensionati fino a 59 anni si applica un tasso di soglia convenzionale dell’8,20% fino a 15.000 euro e del 6,29% oltre i 15.000 euro;
  • per i pensionati compresi fra i 60 e 64 anni si applica un tasso di soglia convenzionale del 9% fino a 15.000 euro e del 7,09% oltre i 15.000 euro;
  • per i pensionati compresi fra i 65 e 69 anni si applica un tasso di soglia convenzionale del 9,80% fino a 15.000 euro e del 7,89% oltre i 15.000 euro;
  • per i pensionati compresi fra i 70 e 74 anni si applica un tasso di soglia convenzionale del 10,50% fino a 15.000 euro e del 8,59% oltre i 15.000 euro;
  • per i pensionati compresi fra i 75 e 79 anni si applica un tasso di soglia convenzionale del 11,30% fino a 15.000 euro e del 9,39% oltre i 15.000 euro.
Allegati