Bando Isi 2020, l’Inail pubblica il calendario delle scadenze

Pubblicato il



Bando Isi 2020, l’Inail pubblica il calendario delle scadenze

Ai sensi del Decreto Legge 19 maggio 2020, n. 34, convertito, con modificazioni, dalla Legge 17 luglio 2020, n. 77, ed in ossequio all'art. 11, comma 5, Decreto Legislativo 9 aprile 2008, n. 81, l'Istituto assicurativo è deputato a promuove e garantire la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro mediante il finanziamento di investimenti anche attraverso la pubblicazione di Avvisi pubblici regionali/provinciali.

Con il Bando ISI 2020, tutte le imprese, anche individuali, iscritte presso la Camera di commercio, industria, artigianato ed agricoltura e gli Enti del terzo settore, con esclusione delle imprese agricole (a cui è dedicato il Bando ISI agricoltura 2019-2020) possono richiedere le risorse stanziate e destinate a realizzare progetti di miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza dei lavoratori nell'ambito dei seguenti quattro assi di finanziamenti:

  • Progetti di investimento e Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità

sociale - Asse di finanziamento 1;

  • Progetti per la riduzione del rischio da movimentazione manuale di carichi (MMC) - Asse di

Finanziamento 2;

  • Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto - Asse di finanziamento 3;
  • Progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività - Asse di

finanziamento 4.

L’Inail pubblica sul proprio sito istituzionale, alla sezione Incentivi alle imprese, il calendario delle scadenze del bando ISI 2020 ed in particolare:

  • l'apertura della procedura informatica, per la compilazione della domanda di finanziamento, sarà disponibile dal 1 giugno 2021 accedendo al portale dell’Istituto assicurativo nella sezione Accedi ai Servizi Online e si concluderà il 15 luglio 2021, alle ore 18:00;
  • dal 20 luglio 2021, sarà possibile scaricare i Download dei codici identificativi;
  • l’inoltro della domanda online dovrà avvenire tramite sportello informatico secondo le “RegoleTecniche”   che verranno messe a conoscenza entro la chiusura della procedura informatica;
  • entro 14 giorni dall’apertura dello sportello saranno pubblicati gli elenchi cronologici provvisori e sarà possibile eseguire l’upload della documentazione, pena la decadenza della domanda;
  • contestualmente alla predetta data di pubblicazione degli elenchi cronologici provvisori verrà comunicata la data di pubblicazione degli elenchi cronologici definitivi.
Allegati