Nominati i commissari straordinari CNDCEC, elezioni il 28 febbraio

Pubblicato il



Nominati i commissari straordinari CNDCEC, elezioni il 28 febbraio

In seguito alle dimissioni del Presidente Miani e degli altri otto consiglieri nazionali, il Ministero della Giustizia ha sciolto ufficialmente il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili ed ha provveduto a nominare tre commissari straordinari.

La nomina è ricaduta su un organo collegiale, al fine di individuare più professionisti in grado di garantire un’accurata conoscenza dei meccanismi degli Ordini locali e Nazionali.

Nello specifico, l’incarico è stato affidato a tre commercialisti già in possesso di esperienze pregresse all’interno dell’Ordine, si tratta di Maria Rachele Vigani, Rosario Giorgio Costa e Paolo Giugliano.

I tre soggetti avranno il compito di proseguire l’iter elettorale già avviato per il rinnovo dei Consigli territoriali, gestire gli adempimenti per le successive elezioni del nuovo Consiglio Nazionale, nonché curare il disbrigo delle pratiche urgenti fino all’avvenuta nomina dello stesso.

Le elezioni nazionali per il rinnovo del Consiglio Nazionale si terranno in data 28 febbraio 2022.

Con riferimento al voto locale, non saranno indette nuove elezioni ma si proseguirà con la tornata elettorale sospesa il 16 ottobre dall’ordinanza cautelare del TAR del Lazio, in quanto il provvedimento sospensivo è stato revocato dal Consiglio di Stato la scorsa settimana.