Cndcec. I chiarimenti dell’Agenzia. In arrivo documento su deroghe registri contabili

Pubblicato il


Cndcec. I chiarimenti dell’Agenzia. In arrivo documento su deroghe registri contabili

Il Cndcec dà contezza di alcuni recenti documenti di prassi con cui l'Agenzia delle entrate, su sollecitazione del Consiglio nazionale, ha fornito chiarimenti.

Lo fa con l’informativa n. 122 del 20 dicembre 2019.

Si tratta di ulteriori precisazioni su:

  1. impegno alla trasmissione delle dichiarazioni fiscali;
  2. obbligo di sottoscrizione delle dichiarazioni;
  3. visto di conformità;
  4. novità relative al termine per l'adesione al servizio di consultazione delle fatture elettroniche dell'Agenzia delle entrate e all'obbligo di stampa dei registri contabili.

Nell’informativa, il Cndcec comunica che, a breve, pubblicherà il documento: "Nuove deroghe all'obbligo di stampa dei registri contabili e modalità di assolvimento dell'imposta di bollo”.

Il lavoro illustrerà le novità recate dall'art. 12-octies del D.L. 34/2019 ("Decreto Crescita") sulle modalità di tenuta dei registri contabili con sistemi elettronici, con il quale è stata estesa a tutti i registri la deroga all'obbligo di stampa degli stessi già prevista con riferimento ai soli registri Iva degli acquisti e delle vendite.

Allegati Anche in
  • edotto.com - Edicola del 18 dicembre 2019 - Servizio di consultazione delle fatture elettroniche. Nuovo rinvio - Pichirallo